Dolci, Ricette

Lemoncurd ovvero se la vita ti offre limoni

DSC_0355

DSC_0342Lemoncurd.

Ovvero se la vita ti offre limoni tu facci una deliziosa crema al limone e poi quella mettila in deliziosi cestini di frolla.

Tutto qui.

La ricetta contro tristezza e malumore è proprio questa, trasformare le asperità in piccolo gioie.

Meglio ancora se queste gioie sono spolverate di zucchero a velo.

Insomma quando la tentazione è quella di un enorme #mainagioia, provate a consolarvi con la ricetta originale della lemoncurd.

 

Ingredienti per la lemoncurd

4 limoni non trattati (succo e scorza)
200 g di zucchero semolato
100 g di burro
3 uova intere e 1 tuorlo

Grattugiare la scorza dei limoni  e spremere il succo.

Versare entrambi in una pentola. Aggiungere il burro a pezzetti e lo zucchero.

Sbattere insieme tuorlo e uova.

Mettere a bagnomaria scorza, succo, zucchero e burro e mescolare con una frusta. Quando tutto si sarà sciolto aggiungere le uova e continuare per 10/15 minuti.

DSC_0350Sarà pronta quando la crema velerà il cucchiaio.

Con un colino filtratela e fatela raffreddare.

Si conserva in frigo per un paio di giorni.

Tradizionalmente gli inglesi la usano su pane tostato o sugli scosse, ma è ottima anche per farcire i dolci.

Io ho preparato dei gusci di frolla ( per la ricetta vedete qui ), e all’interno ho messo la lemoncurd.

Prima di servire ho spolverato con zucchero a velo.

Trucchetto per cupcake: se come me fate il topping per i cupcake con il mascarpone, provate ad aggiungere un paio di cucchiai di lemoncurd, per tortine strabilianti!