Tag

foodblog

Cose da Foodies, Storie

Gastrofighettismo e discount ( o il discount della scrittura food)

shopping-1232944_960_720

Ho letto questo post di Munchies sulla spesa al discount, mi sono scandalizzata in parte per la misera scrittura in parte per la poca attenzione sociale e sociologica, oltre ad una mancanza totale delle basi del mestiere: controllare sempre dati fatti e fonti, che la figura barbina è sempre dietro l’angolo.

Istruzioni per la lettura di questo post:
Nella mia testa questo post va letto come se aveste in mano un telecomando, quando trovate il corsivo, l’articolo di Munchies si mette in pausa e parte la voce fuori campo.
Sempre nella mia testa la voce è quella di Jack Folla, voi potete metterci quella che volete.

Ho fatto la spesa al discount con uno chef per capire cosa comprare (e cucinare) Di Paola Buzzini

Diego Rossi del ristorante Trippa di Milano mi ha accompagnato in un discount e abbiamo provato a capire come fare la spesa senza comprare troppe schifezze.

Qui è dove si da per assunto che al discount si troveranno schifezze.
Capisco che uno abbia poco tempo per confezionare un post ma io mi sbatterei un minimo in più per la ricerca.
Non voglio essere paladina a tutti i costi dei prodotti del discount ( anche qui: quanto si può generalizzare dicendo discount senza citare quale?) e della Gdo ma mi sento di  criticare il ruolo degli scribacchini del food.
Dunque basterebbe chiedere a Google.
chiedi a google
Ad esempio Dissapore ha più volte proposto prove di assaggio di prodotti di discount.
Altra ricerca: migliaia di prodotti della gdo non brandizzati ma prodotti da grandi marchi e poi venduti con il marchio del discount.
Leggere le etichette è fondamentale, ricorderò sempre l’orrore provato leggendo alcune etichette di prodotti in vendita da Natura Si.
Continua a leggere…

Related posts
Se il rosa non è una priorità
7 novembre 2017
Il Trono di Spade è ricominciato, cuciniamolo insieme
17 luglio 2017
Mini ciambellone al limone
10 luglio 2017
Dolci, Ricette

Mini ciambellone al limone

DSC_0373

DSC_0376

Non vado pazza per ciambelloni, plumcake e in generale dolci che non contengano anche creme varie, panna, ecc.

Ma ho acquistato dei pucciosissimi stampini di silicone a forma di mini ciambelloni, e beh, non ho resistito.

Certo poi, alla normale ricetta del ciambellone al limone ho aggiunto del mio.

E per mio intendo panna montata e fragole.

Però la ricetta di questo ciambellone voglio proprio raccontarvela, secondo me è golosa e adatta alla colazione, ma anche ad essere pasticciata, così come ho fatto io.

Continua a leggere…

Related posts
Sette consigli per un tour tra Umbria e Toscana
10 gennaio 2018
Il Trono di Spade è ricominciato, cuciniamolo insieme
17 luglio 2017
Rotolo di zucchine e cose dal mio orto
3 luglio 2017
Antipasti, Carne e pesce, Ricette

Rotolo di zucchine e cose dal mio orto

DSC_0390

Quest’anno ho preso una decisione epocale: ho estirpato tutto quello che avevo nel mio micro giardino e nei vasi che lo affollano ho piantato piante da orto.

DSC_0392Datterini, zucchine,  fagiolini nani, fragole, basilico, prezzemolo, erba cipollina,  insalata, peperoni gialli.

E che immensa soddisfazione è stata raccogliere ogni settimana roba commestibile!

E così, per festeggiare il mio micro orto ho deciso di provare questa ricetta, il rotolo di zucchine, vista in rete in uno di quei video che affollano le nostre bacheche di FB.

Continua a leggere…

Related posts
Sette consigli per un tour tra Umbria e Toscana
10 gennaio 2018
Il Trono di Spade è ricominciato, cuciniamolo insieme
17 luglio 2017
Mini ciambellone al limone
10 luglio 2017
Cose da Foodies, Storie

Il mio Instagram di giugno è giallo

FullSizeRender

Si, a giugno ho fatto pochissime cose: cucinato poco, fotografato poco.

In molti mi avete scritto, e a qualcuno ho avuto tempo di rispondere, ma si, diciamolo, a volte capitano periodi di cacca.

Anche nel meraviglioso mondo delle blogger, che sembra sempre bello, patinato e instagrammabile.

Ho avuto una serie di contrattempi, rogne di lavoro, e guai di salute che mi hanno un pò rallentato.

Speriamo in luglio.

Nel frattempo si, il mio instagram di giugno è giallo.

E io odio il giallo.

Related posts
Sette consigli per un tour tra Umbria e Toscana
10 gennaio 2018
Il Trono di Spade è ricominciato, cuciniamolo insieme
17 luglio 2017
Mini ciambellone al limone
10 luglio 2017
Antipasti, Carne e pesce, Ricette, Vegan&co.

Cosa fare se ti regalano dei fiori (di zucca)

DSC_0348

DSC_0353Faccio parte di quella categoria di donne che non apprezza particolarmente ricevere fiori.

Poveri fiori recisi dalla brevissima vita!

Ad un tipo solo non riesco a dire no: i fiori di zucca.

E sono gli unici che nonostante il caldo di questi giorni mi fanno accendere i fornelli per friggere.

Si, lo so, questo si che è amore!

Io i fiori di zucca li faccio alla romana, cioè ripieni e fritti.

Semplici da fare e golosissimi, sono tipici della cucina romana, immancabili come antipasto o nell’elenco dei fritti ( insieme ai supplì) in tutte le pizzerie romane.

Ed ecco la ricetta.

Continua a leggere…

Related posts
Sette consigli per un tour tra Umbria e Toscana
10 gennaio 2018
Il Trono di Spade è ricominciato, cuciniamolo insieme
17 luglio 2017
Mini ciambellone al limone
10 luglio 2017
Cose da Foodies, Storie

Il mio Instagram di marzo

FullSizeRender (19)

giphyAvete presente il coniglio di Alice in Wonderland?

Ma sì, certo, perchè di sicuro almeno una volta ci siamo sentiti tutti un pò Alice e un pò coniglio.

Le ultime settimane per me sono state così, e ho abbandonato a se stesso il povero blog.

Ma sto rimediando, i post sono pronti e già programmati, e quindi preparatevi a sentirne delle belle.

E nel frattempo sono in arretrato anche con il mio IG, e dunque eccolo, un angoletto di cose belle.

 

Continua a leggere…

Related posts
Gennaio ciao, benvenuto Febbraio vedi di farcela
1 febbraio 2017
Il magico risotto di Sookie, da Eat like a Gilmore
5 dicembre 2016
Mangia come una ragazza Gilmore
19 ottobre 2016
Dolci, Ricette

Waffle, aggeggi rosa e fantasia

waffel2

 

waffel3Venerdì ho finalmente comprato l’ aggeggio cialdiera per i waffle.

Si lo so, siete stupiti quanto lo sono io: negli ultimi tempi sto compulsivamente acquistando cose per la cucina come non mai.

Sono basita anche io.

Ma ho una giustificazione, l’aggeggio in questione, infatti è rosa.

E così, sabato mattina ho fatto i waffle.

 

Con ansia, patemi e preoccupazioni.

In realtà ho scoperto che farli è molto semplice, e affrontare la piastra bollente meno complicato di quanto pensassi.

Prossimamente li proverò anche salati, ma devo ancora mettere a punto la versione definitiva.

Prima della ricetta una curiosità, scoperta leggendone le origini:

“Nel dizionario tedesco dei fratelli Grimm, edito nella prima metà del 1800, si cita l’esistenza del dolce e si tratta in modo dettagliato della sua composizione.” ( da Wikipedia)

Continua a leggere…

Related posts
Sette consigli per un tour tra Umbria e Toscana
10 gennaio 2018
Il Trono di Spade è ricominciato, cuciniamolo insieme
17 luglio 2017
Mini ciambellone al limone
10 luglio 2017
Contest e Collaborazioni, Cose da Foodies, Mangia e bevi

Sushi for dummies e il mio preferito

sushi sun2 ila

Buzzoole

Sushi, croce e delizia.

Amato da fashion blogger, corteggiato da food blogger.

Bello, instagrammabile, colorato al limite della saturazione.

Ma lo conosciamo?

Sappiamo realmente di cosa stiamo parlando?

DSC_0336Ancor prima di fotografarlo e mangiarlo, scopriamo due tre cose sul sushi.

Per prima cosa facciamo amicizia, presentiamoci, impariamo i nomi.

Sashimi ovvero fettine di pesce crudo o marinato in salamoia.

Nigiri,  pesce crudo su una polpettina di riso.

Temaki sono coni di alga farciti con pesce e riso.

Hosomaki sono piccoli cilindri con un pezzo di pesce avvolto in riso e alga nori.

Uramaki sono rotolini di pesce e verdure con il riso esterno senza alga ma con semi intorno.

Fatte dunque le dovute presentazioni, veniamo alle regole di base per rendere solida e duratura questa amicizia appena nata.

 Ora, che voi andiate al giapponese sotto casa o in pausa pranzo, o nell’ ultimo locale fodie, poco importa: queste sono le basi, diciamo il nostro sushi for dummies in 10 comode regole.

Continua a leggere…

Related posts
Sette consigli per un tour tra Umbria e Toscana
10 gennaio 2018
Il Trono di Spade è ricominciato, cuciniamolo insieme
17 luglio 2017
Mini ciambellone al limone
10 luglio 2017
Dolci, Ricette

Lemoncurd ovvero se la vita ti offre limoni

DSC_0355

DSC_0342Lemoncurd.

Ovvero se la vita ti offre limoni tu facci una deliziosa crema al limone e poi quella mettila in deliziosi cestini di frolla.

Tutto qui.

La ricetta contro tristezza e malumore è proprio questa, trasformare le asperità in piccolo gioie.

Meglio ancora se queste gioie sono spolverate di zucchero a velo.

Insomma quando la tentazione è quella di un enorme #mainagioia, provate a consolarvi con la ricetta originale della lemoncurd.

 

Continua a leggere…

Related posts
Sette consigli per un tour tra Umbria e Toscana
10 gennaio 2018
Il Trono di Spade è ricominciato, cuciniamolo insieme
17 luglio 2017
Mini ciambellone al limone
10 luglio 2017
Cose da Foodies, Storie

Febbraio, il mio compleanno e altre cose

FullSizeRender 3

FullSizeRender 2Con un ritardo colpevole e quasi criminoso, ecco il mio IG di Febbraio.

Come capita ogni anno, Febbraio è durato un nano secondo, e non solo perché è oggettivamente il mese più corto dell’anno.

Psicologicamente Febbraio dura un battito d’ali, e pur essendo il mio mese non l’ho mai trovato particolarmente affascinante.

E forse la colpa è del carnevale, festa che ho sempre trovato inutile. Imbarazzante, anche, in alcuni momenti della mia vita.

Non ho mai accettato, ad esempio di potermi agghindare da principessa e indossare contemporaneamente tuta da ginnastica, scarponcini, giaccone.

No.

Non si fa, non ha senso.

Così muore la principessa che hai dentro.

Tuttavia questo Febbraio è stato breve ma intenso: c’è stata una bella collaborazione con l’azienda La Raia, che mi ha molto gratificata e poi il mio compleanno. Continua a leggere…

Related posts
Gastrofighettismo e discount ( o il discount della scrittura food)
18 aprile 2018
Se il rosa non è una priorità
7 novembre 2017
Il Trono di Spade è ricominciato, cuciniamolo insieme
17 luglio 2017